CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2015

RELAZIONE MORALE DEL PRESIDENTE AL CONTO CONSUNTIVO 2015

L’anno 2015 è stato dedicato alla promozione ed alle raccolte.
Gli eventi promozionali non sono stati tanti ma significativi.
Nel mese di maggio è stato concluso il triennale progetto “CUORE” per gli alunni della III Media,evento che ha visto l’impegno di questa Associazione , dell’Ambiente scolastico e dei genitori.
La partecipazione è stata massiccia con la soddisfazione di tutti i partecipanti. I ragazzi sono stati sensibilizzati adeguatamente dagli Insegnanti ed hanno partecipato con la consapevolezza della visita cui sarebbero stati sottoposti.
Nel mese di Giugno,in occasione della giornata mondiale della donazione di sangue,è stata organizzata la terza edizione della “straavis” per le vie del centro storico,corsa podistica a livello provinciale,alla quale hanno partecipato oltre 120 atleti professionisti.
La manifestazione è stata gradita dalla popolazione che ha partecipato ed ha compreso il significato della ricorrenza.
Nel mese di Agosto si è svolta la tradizionale FESTA DEL DONATORE:
la mattina la raccolta del sangue presso la sede sociale ed il tardo pomeriggio raduno in Piazza Roma.
La partecipazione dei donatori è stata numerosa.

Quasi tutti hanno portato dolci e torte che sono stati distribuiti al pubblico,la serata è stata allietata da una orchestra composta da giovani donatori.
Tre eventi adeguatamente presentati,che hanno prodotto risultati in termini di donazioni.
L’anno si è concluso con n.350 sacche raccolte,sette in piu’ rispetto all’anno precedente,ma con un aumento di giovani donatori che nel 2016 saranno alla seconda donazione.
Tutto lascia presagire un 2016 in forte aumento sia in termini di soci sia in termini di sacche raccolte.
I risultati contabili sono molto chiari ed evidenziano un andamento in crescita,ove si considera che le somme indicate quali rimborsi dall’ASP si riferiscono alle riscossioni relativi al periodo gennaio/settembre 2015.
Nel complesso il 2015 è stato un anno di attività molto intensa e proficua per i risultati ottenuti.
Necessita incrementare l’impegno di proseguire nell’attività di promozione,di stimolare giovani e meno giovani alla donazione,rinnovare l’entusiasmo ed essere creativi.
La necessità di sangue diventa sempre piu’ pressante,l’esigenza di avere qualità impone un rallentamento nella fase della donazione,per cui è necessario realizzare piu’ sedute per ottenere piu’ donazioni.
Cattolica Eraclea li 07/02/2016
IL PRESIDENTE
( Alfonso Trizzino)

IL COLLEGGIO DEI REVISORI DEI CONTI NELLA PERSONA DEI SIGNORI:
PENNINO MARIA IMMACOLATA
RAGUSA PASQUA
CONTINO STEFANINA
RIUNITOSI OGGI 08/02/2016 ALLE ORE 17 PRESSO LA SEDE SOCIALE AVIS;
VISTO IL CONTO CONSUNTIVO ESERCIZIO 2015 DELL’AVIS SEZIONE COMUNALE DI CATTOLICA ERACLEA , REDATTO E SOTTOSCRITTO DAL PRESIDENTE DR. ALFONSO TRIZZINO E DAL SEGRETARIO-TESORIERE SIG. MANGIAPANE FRANCESCO;
VISTI ED ESAMINATI I DOCUMENTI CONTABILI A CORREDO DEL CONTO;
VISTA LA RELAZIONE MORALE AL CONTO CONSUNTIVO;
RITENUTA LA REGOLARITA’ DELLA GESTIONE CONTABILE;
AD UNANIMITA’ DI VOTI
ESPRIME PARERE FAVOREVOLE
ALL’APPROVAZIONE DEL CONTO CHE CHIUDE NELLE SEGUENTI RISULTANZE:
ENTRATE
FONDO CASSA AL 31/12/2014……………………………….€ 3.774,11
ENTRATE 2015………………………………………………………” 23.448,80
TOTALE ATTIVO…………………………………………………….€ 27.222,91

USCITE
TOTALE USCITE 2015…………………. € 22.225,41
AVANZO AL 31/12/2015 € 4.997,50
FORMULA RACCOMANDAZIONE PER UNA PIU’ OCULATA E PARSOMONIOSA SPESA PER RAPPRESENTANZA E PROMOZIONI SENZA CON CIO’ DOVERE ELUDERE LE FINALITA’ E GLI SCOPI SOCIALI DELL’AVIS.
I REVISORI
PENNINO MARIA IMMACOLATA CONTINO STEFANINA RAGUSA PASQUA

 

ENTRATE

N VOCE IMPORTO IN  €
1 RACCOLTA  FONDI  TELETHON 1.520,00
2 CONTRIBUTI DA PRIVATI 200,00
3 RIMBORSO ASP  PER  CONFERIMENTI 19.665,66
4 CONTRIBUTI 5 PER MILLE  2011 2.063,14
  TOTALE   ENTRATE 23.448,80

USCITE

NUM VOCE IMPORTO IN €
1 VERSAMENTO  TELETHON 1.510,56
2 RETRIBUZIONE MEDICI ED INFERMIERI 6.407,13
3 SPESE  ENEL 859,54
4 SPESE  RISTORO  DONATORI 832,67
5 SPESE RAPPRESENTANZA E PROMOZIONI 7.237,73
6 SPESE   PER LA SEDE 901,58
7 SPESE  TELEFONO 903,71
8 SPESE  PER ASSICURAZIONE       132,00
9 SPESE  SERVIZI VARI  1.118,90
10 SPESE  VARIE  STAMPATI E CANCELLERIA E POSTALI 479,04
11 VERS. QUOTE PROVINCIALE ED IMPOSTE 417,68
12 SPESE  BANCARIE 100,51
13 VERSAMENTO RITENUTE D’ACCONTO 1.324,36
      
     TOTALE 22.225,41